I LUNEDI' - Lunedì 7 Febbraio

Vanity Bonfire - Il Falò delle Vanità



Eccomi di nuovo qui con voi per festeggiare una nuova ricorrenza!
Ebbene sì, anche oggi il vostro Lunedì sarà allietato da festeggiamenti, con tanto di canti e, soprattutto, di danze attorno al fuoco!
Infatti oggi, Lunedì 7 Febbraio, si festeggia l'anniversario del più famoso Falò delle Vanità della storia, quello organizzato a Firenze da Girolamo Savonarola, il noto (e fanatico) frate domenicano che a più riprese si scagliò contro i vizi della Chiesa e contro la decadenza dei costumi che affliggevano la società del suo tempo.


Ebbene, dopo la cacciata dei Medici da Firenze, Savonarola con l'aiuto dei suoi seguaci organizzò, in occasione del martedì grasso, il 7 febbraio 1497, un rogo pubblico. In questo falò, vennero bruciati numerosi oggetti considerati di natura peccaminosa, o tentatrice, a partire da specchi, cosmetici e abiti lussuosi, fino ad arrivare ad alcuni dipinti originali di Botticelli, che ritraevano soggetti paganeggianti. Numerose furono le opere d'arte che andarono distrutte in questa occasione, incluse canzoni, o manoscritti considerati immorali, o anche soltanto "profani" (cioè di argomento non prettamente legato al sacro).

Un'opera immorale, intrisa di paganesimo e peccaminoso erotismo,
sfuggita per un pelo al Falò delle Vanità.
Proprio oggi, a distanza di 514 anni da questo rogo memorabile, siamo qui a ricordare con affetto il Savonarola, desiderosi di rischiarare il nostro grigio e pagano Lunedì con la fiamma del fervente moralismo. Ecco dunque un elenco di perversi simulacri del demonio che, per volontà del Cerimoniere, bruceranno tra le fiamme del nostro falò!

.
Il Trono di Uomini e Donne
Simbolo di quanto in basso sono caduti gli italici figli di Adamo...









La Costituzione Italiana
Così almeno nessuno la usa per pulirsi il culo.









Il Plastico della Villa di Avetrana
Perchè NON CE NE FREGA UN CAZZOOOOOOOOO!
*occhi iniettati di sangue e bava alla bocca*




WoW - World of Warcraft
Perchè ha generato milioni di nerd e la 4a edizione di D&D.







Romanzo Criminale (film e serie TV)
Perchè la Banda della Magliana era un fottuto gruppo di criminali, assassini, sequestratori, spacciatori, legati ai fascisti, alle stragi degli anni di piombo, alla camorra e ai servizi segreti.
E non è "una figata".







Il Fenomeno Twilight
Perchè i vampiri al sole non luccicano, bruciano.







Bruciate, bruciateeeeeeeee!
*danza attorno al fuoco brandendo una torcia e gridando sguaiatamente frasi sconnesse in latino*
...
Bene, mi sono ripreso.

Come avrete notato, ho accuratamente evitato di bruciare libri nel mio personalissimo Falò delle Vanità. Questo perchè, come viene saggiamente ricordato nella Saga di Magdeburg da Alan Altieri, per bocca di Jean-Jacques Donatien, chevalier de la Deveraux:

"Chi brucia libri, prima o poi brucerà uomini."

Dopo questa perla di saggezza vi auguro un buon finale di Lunedì, e mi scuso con il buon Savonarola per averlo chiamato in causa mentre è impegnato con il processo di beatificazione.


4 commenti :

  1. Un bel falò purificatore ci starebbe, effettivamente! :D Specie per il fenomeno Twilight e la quarta edizione di Dnd.

    RispondiElimina
  2. Già già. Avrei potuto gettare tra le fiamme anche i canoni della bellezza femminile che dominano la scena del nostro Paese da vent'anni a questa parte...ma il silicone brucia difficilmente, e poi inquina. :D

    RispondiElimina
  3. animulavagulablandula16 febbraio 2011 21:56

    E lo "strateggismo sentimentale" dove lo mettiamo? Non lo vogliamo nemmeno abbrustolire poco poco?? A me questa storia che "i libri non si bruciano" non mi convince granché...In un tempo in cui anche le caprette di Heidi hanno imparato a scrivere due parole in croce, dovremo pur trovare un modo per difenderci! Ci sono così tanti rifiuti letterari in giro che se ne cominciano ad accusare gli effetti su scala nazionale. Comunque questo blogger scrive parecchio bene! E bravo Psicopompo!;)

    RispondiElimina
  4. Grazie per i complimenti, fa sempre piacere riceverne qualcuno! ^_^
    A proposito, aspettatevi un re-post in cui aggiorno la situazione StrateGGismo Sentimentale...visto che è uscita una pubblicità di quel libro fatta nientepopòdimeno che da Ruby Rubacuori!
    Ricordatevi sempre: una volta toccato il fondo, si può sempre cominciare a scavare...

    RispondiElimina