"McNab" Girola's Girlfriends for Ebooks

Di nuovo un post preso in prestito da un altro blog, e di nuovo l'altro blog in questione è quello di Alessandro "McNab" Girola, il Blog sull'Orlo del Mondo.
L'idea è quella di stilare una Top 5 molto particolare. Io non sono un grande amante delle classifiche, ma questa idea mi pareva troppo interessante per non diffonderla un po' in giro. Cito dal blog:
la presente Top 5 nasce per rispondere a questa domanda: «Quale celebrità realmente esistente inseriresti in un tuo racconto?» Una precisazione è d'obbligo: in questo caso parliamo di utilizzare tali celebrità con la loro vera identità.
Un'idea geniale. Maggiori informazioni sul post Girlfriends for Ebooks.
E adesso, via con la mia Top5!

5) Belen Rodriguez
TIPO DI STORIA: Giallo, thriller, noir, horror
RUOLO PREVISTO: una prostituta portoricana che, praticamente all'inizio della storia, vede qualcosa di troppo. E quindi viene uccisa brutalmente, fatta a pezzi e usata per concimare i campi.
Non so se è chiaro che non nutro una particolare simpatia per lei...







4) Laura Morante
TIPO DI STORIA: Fantasy, romanzo storico, ucronia
RUOLO PREVISTO: Una suora. Magari la madre superiora di un convento sperduto. Nel caso di un fantasy la custode di un antico segreto, o di un manoscritto. Nel caso di romanzo storico una suora tormentata da un ricordo sepolto, o sempre custode di un segreto innominabile. Un tipo alla Madre Erika della Trilogia di Magdeburg di Altieri, se avete presente.





3) Monica Bellucci
TIPO DI STORIA: qualsiasi, anche mainstream
RUOLO PREVISTO: un personaggio "allegorico". Non so, tipo l'incarnazione del Potere, o del Tempo. Un personaggio così, un po' particolare, fuori dalle normali leggi del tempo e dello spazio.
Sarebbe bello se fosse un personaggio muto, altrimenti ogni volta avrei la sensazione di dover scrivere le sue parole in ciociaro.



2) Mèlanie Laurent
TIPO DI STORIA: giallo, noir, fantascienza
RUOLO PREVISTO: un'agente segreto, magari governativo, e preferibilmente di rango medio-alto. Un ruolo da co-protagonista, per lo meno, magari anche protagonista vera e propria. Determinata, un po' fredda, molto capace. Astuta, calcolatrice, roba da controspionaggio per esempio.
Una tipa alla Clelia Fagan, del primo Prometeo di Alessandro Girola.




1) Dakota Blue Richards
TIPO DI STORIA: fantasy, fantascienza
RUOLO PREVISTO: mi ha conquistato con Lyra de La Bussola d'Oro (nonostante il film non fosse granchè), quindi avrei in mente per lei un ruolo del genere. Una bambina impertinente, coraggiosa, con qualche particolarità. Però non necessariamente protagonista, e non una Mary Sue: una particolarità che non serva a salvare il mondo, che sia magari una sciocchezza, ma che lei sappia usare al momento giusto e sfruttare nel migliore dei modi.
Magari una specie di Arya Stark.

Bene, ho finito. Vi invito a stilare la vostra classifica, sul vostro blog (se ne avete uno) o magari nei commenti a questo post o a quello di McNab sul suo blog. Vi assicuro che è divertente!

0 commenti :

Posta un commento