2MM: gli spin-off (2) - The Ink Prophet di A. Girola

Eccoci qui, puntuali come le tasse, per la recensione di un altro spin-off di Due Minuti a Mezzanotte. Se, dopo tutto questo tempo, ancora non sapete di che cosa sto parlando, provate a cambiare blog. :D
O magari, se preferite, rileggetevi il post della settimana scorsa. Lì ho fatto un piccolo riassunto del progetto e del concetto di spin-off, per chi fosse nuovo a questo genere di cose. Tra l'altro in questo periodo diventa sempre più godurioso scrivere questi post, perchè 2MM sta prendendo sempre più piede, e diventa sempre più figo. La qualità degli ultimi capitoli scritti (mentre scrivo non è ancora uscito il capitolo 28) è sempre più alta, l'adrenalina alle stelle... E Alex Girola, il "demiurgo" (a proposito, l'avete letta l'intervista?), ci ha messo il carico da undici con il suo ultimo post su 2MM, un mega-hype riguardante nientedimeno che... la season two di Due Minuti a Mezzanotte!
Quindi non credete anche voi che ci sia sempre più gusto a scrivere spin-off della serie? Figuratevi a recensirli e a consigliarveli! ;)

Oggi parliamo proprio di uno degli e-book dell'iniziatore di questa Super-avventura...

The Ink Prophet di Alessandro Girola

N° PAGINE: 50 (più appendice)

PREZZO: Gratuito!

FORMATI: ePub e Mobi

DOVE SI TROVA: qui in ePub e qui in Mobi

SUPEREROI COINVOLTI: Sibir (presente nei precedenti spin-off di Alex, ma non nella round-robin), Max (?), Lamar Johnson, Papilio, una Super di colore di cui non si conosce il nome (tutti non presenti nella round-robin, né in altri spin-off)

DOVE e QUANDO: Londra, 2012



Fino ad un paio di settimane fa ero deciso a non recensire gli e-book di Alex, almeno quelli dedicati agli spin-off di 2MM. "Insomma" mi sono detto "che Alex sappia scrivere bene si sa, che sia il creatore di 2MM e il più veloce sfornatore di spin-off della blogosfera pure... A che pro inserire in questa rubrica i suoi racconti?" Mi sembrava un ragionamento sensato.
Solo che poi ho letto The Ink Prophet, e proprio non sono riuscito a trattenermi.
Il fatto è che, lo dico senza timore di essere smentito, visto che credo di aver letto il 90% degli spin-off, questo è in assoluto il migliore degli spin-off su 2MM.
Di parecchio superiore anche agli altri scritti da Alex, sia quelli di Sibir che quelli di Lady Liberty. Una bomba!

In  pratica il racconto si compone di due parti, una sola delle quali (la seconda) ha come protagonista Sibir, mentre l'altra, la prima, segue da vicino un altro personaggio, mai citato nella round-robin originale, Max Andriani, fumettista un tantinello nerd che vive a Londra in affitto da un signore mica tanto simpatico. Uno di quelli che ti direbbero "piantala di fare i disegnini, vai a lavorare davvero!" se solo fossero tuo zio.
Max, si scopre poi, ha un potere niente male: quello che disegna (in genere roba di Super) si avvera poco dopo. Roba grossa, insomma, che può far gola a molti. Servizi segreti deviati, START, CIA... e Unità S, quel servizio segreto in cui milita Sibir, la Super protettrice della Grande Russia.

Purtroppo non posso dirvi granché senza temere di rovinarvi la storia, cercate di capirmi... Sono 50 pagine, finiscono in un attimo, scorrono via come acqua fresca. Basta un niente per rovinarvi la festa.
Una cosa però la posso dire: Max è un personaggio fighissimo, molto ben delineato, che ti scatena subito una grande empatia e al quale ci si affeziona in un attimo. Mi ha ricordato molto uno dei miei personaggi preferiti della (secondo me) ottima serie TV Heroes: Isaac Mendez, il pittore che, quando si faceva di eroina, andava in trance e dipingeva il futuro. Un potere che ho sempre trovato spettacolare. E che non gli faceva sempre vedere futuri rose e fiori...


Che poi mi è anche venuta un'idea... Non sarebbe una figata se qualcuno che sa disegnare (io purtroppo quando disegno sembro un essere sprovvisto dei pollici opponibili)  si divertisse a buttare giù qualche schizzo "come se" fossero disegni di Max Andriani? Sarebbero contenuti bonus fighissimi!
In fondo, se ha visto il futuro, e lo ha visto nel 2012... Beh... Avrà disegnato qualcuno degli eventi comparsi nella round robin! No?
Beh, secondo me è una bella idea, magari qualcuno può raccogliere il suggerimento...

Bene, basta divagazioni. Questo mercoledì vi ho segnalato lo spin-off definitivo, quello che davvero non potete non leggere. Un intreccio interessante, botte, sangue, nuove apparizioni di Super (alcuni anche piuttosto inquietanti) e un finale col botto!
Che poi, a sentire Alex, questo racconto dovrebbe fungere da "prologo" ad un racconto ben più lungo... Ambientato DOPO gli eventi della round-robin!
Meglio di così! ;)

2 commenti :

  1. Onoratissimo, caspita! *__*

    Vedo che questo mio racconto ti è proprio piaciuto. Forse è proprio grazie a Max, che è un po' il paladino (sfigatello) di tutti noi.

    Hai fatto bene a recensire, perché in fondo viviamo proprio della reciproca promozione tramite la blogosfera. Quindi ti ringrazio... e ti ringrazia anche Sibir :)

    PS: Il paragone con Isaac Mendez ci sta, anche se Isaac era molto meno nerd di Max. Però, a livello di poteri, siamo da quelle parti ;

    RispondiElimina
  2. Sì, in effetti l'ho gradito parecchio! ^_^
    Vero, Isaac è molto più "figo", fa più bello e dannato del povero Max. :D
    Sono contento di poter dare il mio modesto contributo alla causa, con recensioni, articoli e quant'altro! ^_^

    RispondiElimina