Top5: Sigle!

Dopo un mesetto tondo tondo dedicato alle Top5 sui Giochi da Tavolo, ci prendiamo una piccola pausa dal mondo ludico e rientriamo in tuffo nel mondo dei cartoni animati...
Tutto questo lo facciamo grazie all'ispirazione che mi è giunta qualche giorno fa dal blog del Sommo Buta, che ha postato una Top5 proprio come questa. O meglio, sono io che sto per postare una Top5 proprio come quella. :D
Volevo un po' staccare dai giochi da tavolo, categoria che forse per quanto mi riguarda ha finito di dare tutto ciò che poteva alle mie classifiche... Almeno finché non mi verrà in mente qualcosa di altrettanto figo! ;) Nel frattempo ci deliziamo con un altro momento amarcord, grazie ai cartoni animati dell'infanzia/adolescenza...
Se non avete letto il post del sommo, ve lo spiego bene io: l'idea è quella di fare una carrellata delle CINQUE SIGLE DI CARTONI ANIMATI PIU' ESALTANTI DI SEMPRE!
Ambizioso, eh?

Dai, lo so che anche voi quando sentite "cartoni animati" pensate a LEI!
Cristina D'Avena! La donna che ha evidentemente stretto un patto col Diavolo...


5) Forza Sugar


Per questa quinta posizione ero indeciso se designare anche io il mitico Prince Valiant, ma ho preferito puntare sulla varietà: La splendida ed esaltante sigla di Forza Sugar mi è rimasta nel cuore a lungo. Mi ricordo che me la cantavo da solo la mattina quando correvo dal cancello all'ingresso di scuola, attraversando il cortile. Un vero nerd. :D
Come certamente saprete, è evidente l'esattezza matematica dell'equazione cartone con storia tremendamente triste = sigla che crea un fomento inestinguibile.
Sempre.
In ogni caso ricordo Forza Sugar come il cartone che, all'epoca, mi fece quasi venire voglia di segnarmi in palestra, a prepugilistica. Capite a che livello stavo? :D

4) I 5 Samurai

Se non conoscete o non ricordate I 5 Samurai, allora dovete subire una istantanea decapitazione con katana, previo squartamento con wakizashi. :D
Saranno stati i samurai, saranno state le armature, saranno stati gli scontri epici, sarà stato che lo facevano su canali improbabili e per vederlo era sempre una tragedia... Sarà tutto quello che volete, ma a me 'sto cartone ha sempre esaltato un sacco. Ne sa qualcosa la mia baby-sitter storica, che vedeva spesso questo nano occhialuto saltare in giro per casa brandendo armi giocattolo improbabili e gridando "Samurai! Vestizione!". Un pirla, veramente! :D 
La sigla era veramente esaltante, immagini, musica e parole. U_U

3) Ken il Guerriero

Questa è solo un'apparente somiglianza con la classifica del Buta.
Si tratta infatti della prima sigla di Ken, e non della versione "salto temporale", con Lyn in versione baldraccona da discoteca. :D
Non Tough Boy, quindi, che pure è fighissima, ma la storica "Mai, mai, scorderai, l'attimo, la terra che tremò..." che tanti brividi di coattitudine ha fatto correre lungo la schiena di noi aspiranti "uomini duri".
Che se avete letto Un Polpo alla Gola sapete ancora meglio di cosa sto parlando...

2) Neon Genesis Evangelion

Mi piange il cuore di mettere in classifica una sigla in giapponese, ma devo dire che poche altre cose mi creavano esaltazione come questa sigla, Zankoku Na Tenshi No Tese.
Nessuna sigla di robot mi ha mai gasato come quella di Evangelion... Calcolate che, per un certo periodo (intorno ai 16-18 anni) è stata la mia musica di apertura di Windows 98. :D
Ovviamente con conseguente rallentamento di tutto il sistema, visto che installare il tema di Evangelion è stata un'operazione terribilmente pirata e inadatta a quel catorcio che mi ritrovavo come PC.
Non mi ricordo affatto il significato delle parole della sigla (giuro, lo sapevo a memoria! :D), ma mi ricordo perfettamente l'attacco veloce dopo l'inizio cantato lento... Che figata.

1) I Cavalieri dello Zodiaco

Prima, primissima versione, cantata in italiano da Massimo Dorati.
La sigla più bella, più esaltante, più figa, più cantata della mia infanzia/adolescenza/età adulta. A volte la risento ancora oggi, e mi fomenta allo stesso modo. Quella porcheria di Pegasus Fantasy in confronto soooca di brutto. 
Niente raggiunge l'epicità di una sigla di un cartone "per bambini" che parla di guerrieri votati anima e corpo, o di scontro fratricida.
I Cavalieri dello Zodiaco rimangono il cartone più esaltante di sempre, e sfido ad un combattimento nell'arena della famiglia Kido chiunque osi dire il contrario. :D

Ora vorrei tanto leggere i vostri commenti. Già l'antro del Buta è una miniera di opinioni diverse, ma vorrei proprio sentirne qualcuna anche qua! :D
Considerando poi che ho dovuto lasciare fuori pietre miliari del calibro di Arrivano i Superboys, Robin Hood, Capitan Harlock, Daitarn III e se dovessi andare avanti riempirei una trentina di righe.
Quindi... Quali erano le vostre sigle preferite? Quelle più romantiche? Quelle che vi esaltavano di più? Quelle con le immagini migliori? Quelle che vi ricordano le serate passate davanti a T.R.E., o a Odeon TV, o Junior TV, o TV 7?
Mi raccomando, attenti allo gnomo col cucchiaio! ;)

P.S. Avete notato che alla fine non ce n'è neanche una cantata dalla Cristinona nazionale? :D Lo so, ma dovevo mettercela!

5 commenti :

  1. Che onore! :D
    La sigla de I cinque samurai era davvero spettacolare, così come il cartone, probabilmente uno dei pochi tentativi di scopiazzamento (Samurai Troopers era ovviamente "ispirato" a Saint Seiya) allo stesso livello (se non superiore) all'originale...

    L'opening di Evangelion era oggettivamente bellissima.

    Ti lascio in compagnia di una sigla che pure adoravo e che non ho inserito semplicemente perchè non è che non mi esaltasse (anzi!), ma perchè è una delle mie preferite in assoluto: http://youtu.be/gA_yYPg0RK0

    RispondiElimina
  2. Figherrima la sigla di Street Fighters!
    Comunque mi sono accorto troppo tardi che questa doveva essere una Top10... Mancano Capitan Harlock del grande Vince Tempera, Devilman, Sasuke... Vagonate di roba epica!
    Superiore all'originale non lo posso accettare. :D
    Però alla pari direi di sì, Samurai Troopers spaccava parecchio...

    RispondiElimina
  3. Cavalieri dello Zodiaco uber alles anche per me, e non solo per la sigla.
    E' il mio "cartone" preferito, seguito da Ken il Guerriero :)

    A livelli di sigle però la palma va forse a Jeeg, che trovo ancora oggi stupenda. Bella la leggenda metropolitana (più volte smentita) che vuole un giovane e sconosciuto Piero Pelù a cantarla ;)

    RispondiElimina
  4. Posso mettere in lizza la mitica "Canna di Sampei" (il titolo è senz'altro errato ma voi capirete lo stesso!) il cui motivetto che parlava di "una canna piena di magia" mi ha sempre lasciato nell'incertezza.

    RispondiElimina
  5. Avevo deciso cosa scrivere e sopratutto come! Poi però i Cinque Samurai e Evangelion mi hanno fatto fare un tuffo nel passato e addio ai miei bei commenti... (Maledette emozioni!).
    Comunque belle le canzoni, belli i video, morbidi i fazzoletti con cui ho asciugato i miei lacrimoni. Ma non citare queste sigle è un delitto. (Tipo il prof. Ploom in veranda con l'alabarda spaziale di Goldrake, per capirci).

    http://www.youtube.com/watch?v=Uqw34dCVDsw

    http://www.youtube.com/watch?v=VtjwdYbtptI

    http://www.youtube.com/watch?v=Xx_btFU9lAs

    http://www.youtube.com/watch?v=7uV_GQbAcJc

    P.S.
    Quella donna lì, in copertina, ha ancora un pezzo del mio cuore...


    RispondiElimina